La casa dei segni - viaggio nella memoria della terra del Frignano
di Gabriele Sorrentino - Romina Volpi - Massimiliano Prandini - Sara Bosi - Marco Panini - Daniele Biagioni - Daniela Ori - Elisabetta Ronchetti
pp. 310
Euro 15,00
ISBN: 978-88-6509-175-3

______________________________

Una notte gelida. Un ricovero di fortuna, la neve che scende silenziosa e due ragazzi che, per scaldarsi le mani e il cuore, rivivono storie antiche di secoli.

Racconti narrati sul filo impalpabile della fantasia, ma saldamente ancorati alla Storia, alle vicende che hanno segnato nel tempo un territorio montano, il Frignano, che ha visto avvicendarsi signori e governi, subìto guerre e assedi, sopportato catastrofi naturali, affrontato distruzioni e ricostruzioni fondando la propria rinascita sul senso di comunità che lega strettamente le persone che vivono fra questi monti.

Nei piccoli borghi, nei boschi di castagni o sulle rive dei torrenti, nei campi avari di frutti, all'ombra di un piccolo oratorio innalzato su un poggio, lungo i sentieri inerpicati sui monti o ai bordi delle grandi vie di comunicazione, fra torri e castelli dove il tempo pare essersi fermato prendono vita voci, personaggi e storie immerse in questi luoghi, nelle tradizioni secolari, tra signori e briganti, nel ciclo quotidiano della vita contadina fatta di povertà e di fede, scandita dal ritmo delle stagioni e dal tempo della chiesa, che regola i giorni e le ore degli uomini, il lavoro, il riposo, i momenti di preghiera e di festa.

Un mondo profondamente religioso, dove il soprannaturale e il retaggio di antichi culti pagani legati alle forze della natura si intrecciano alla fede cristiana dando vita a una cultura millenaria attorno a cui si salda la comunità.

______________________________

L'Associazione "I SEMI NERI", costituita nel 2007, è una associazione culturale che riunisce scrittori, per promuovere e diffondere la cultura dello scrivere, con pubblicazioni ed eventi che hanno un particolare riferimento alla Storia e alle tradizioni del territorio modenese. Il nome richiama il famoso indovinello veronese del VIII-IX secolo: Se pareba boves/ Alba pratalia araba/ Et albo versorio teneba/ Et negro semen semenaba (Teneva davanti a sé i buoi/ Arava i bianchi prati/ E aveva un bianco aratro/ E un nero seme seminava). Il nome evoca la finalità dello scrittore, che semina il frutto della propria ispirazione per creare un racconto, un romanzo o una poesia.
L'Associazione promuove scritti collettivi dei soci, ma anche scritti dei singoli soci con presentazioni ed eventi di lettura.

Opere collettive dell'Associazione:
Solitudine Giapponese e altre storie (Il Fiorino 2007)
Emilia, la via maestra (Damster 2010)
Presenze di spirito (Damster 2011)
L'Enigma del Toro (Damster 2013)
Soglie (Damster 2016)

______________________________

Leggi le prime pagine del libro...

Hanno scritto del libro...

vedi anche:

Collana Narrativa

Catalogo completo





Chi fosse interessato alle nostre pubblicazioni e avesse difficoltà a trovarle nelle librerie, può richiederle direttamente all'editore.

© Elis Colombini editore in Modena
Via Gregorio Lambrakis 21 - 41124 Modena - Italia - Tel. +39 059 236298

elis@colombinieditore.it

Home | Mappa del sito | Catalogo Edizioni | Archivio Immagini | Servizi Editoriali | Modenateca | Pubblicazioni in rete